Home | News dal Parlamento | Il PD presenta proposta di legge antimovimenti. Guerra al M5S?
Anna Maria Finocchiaro

Il PD presenta proposta di legge antimovimenti. Guerra al M5S?

Presentato il ddl anti-movimenti Zanda-Finocchiaro al Senato. Qualora lo stesso diventasse legge, renderebbe impossibile la propria candidatura a future elezioni per il Movimento 5 Stelle.

Potranno partecipare alle competizioni elettorali soltanto le associazioni riconosciute con personalita’ giuridica e con uno statuto pubblicato in Gazzetta ufficiale. E’ quanto prevede un disegno di legge del Pd, primi firmatari Anna Finocchiaro e Luigi Zanda, per l’attuazione dell’articolo 49 della Costituzione in materia di democrazia interna e trasparenza dei partiti politici, presentato in Senato e gia’ assegnato alla commissione Affari costituzionali.

Ora…che dire…é guerra aperta. Prima il PD si allea con il PDL di Berlusconi…poi, capendo che col Caimano i ricatti sono all’ordine del giorno, si prepara a sbarrare la strada per future elezioni al M5S inducendolo a rinnegare la propria identità.

Vogliono in pratica cambiare i connotati al movimento decidendo loro cosa deve essere. Non accettano la fine dei partiti, dunque, cercano un modo per far diventare il movimento un vero e proprio partito per dire: se affondiamo noi affondi anche tu.

Questo é un atteggiamento sovversivo nei confronti della libertà di espressione. I cittadini del M5S si riconoscono nel Movimento proprio per la sua struttura lontana dalle gerarchie partitiche.

Noi non siamo come loro e dobbiamo necessariamente far valere il nostro diritto alla diversità.

E’ come dire a un cinese “Tu sei cinese, devi diventare bianco”.

Sono dei razzisti della democrazia.

La guerra con il M5S é aperta. Nel frattempo, attendiamo la prima risposta dei cittadini.

Giulia Sarti

Testo della proposta di legge

http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00698741.pdf

Fonti dal web:

http://www.giornalettismo.com/archives/941011/la-legge-anti-movimento-5-stelle-del-partito-democratico/

http://www.politicallyscorrect.it/20/05/2013/ddl-anti-movimenti-zanda-finocchiaro-razzisti-della-democrazia-ed-e-sempre-piu-guerra-con-il-m5s/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=ddl-anti-movimenti-zanda-finocchiaro-razzisti-della-democrazia-ed-e-sempre-piu-guerra-con-il-m5s

http://www.ilsussidiario.net/News/Politica/2013/5/20/LEGGE-ANTI-MOVIMENTI-No-ai-Cinque-stelle-Il-ddl-Finocchiaro-Zanda/395063/

http://www.repubblica.it/politica/2013/05/20/news/ddl_finocchiaro_-_zanda_vietare_movimenti_alle_elezioni-59214602/

Commenti

  1. Manolo Zocco scrive:

    Non c’è molto da dire, ce lo aspettavamo, fortunatamente abbiamo qualche risorsa in caso tutto andasse per il verso sbagliato.
    Se i cittadini capissero veramente con chi hanno a che fare sarebbe tutta un’altra cosa, ma sono bombardati dalla disinformazione e quello che dobbiamo fare è continuare a scendere nelle piazze, a fare banchetti e creare un contatto che i partiti non hanno e non avranno mai, quello diretto.
    Solo guardando le persone negli occhi riusciremo a far rimettere in moto il cervello italiano e spegnere quello italiota.

  2. Tommaso Eddie Ruggieri scrive:

    disgustato

  3. valeria scrive:

    Ma bravi questo è quello che fate per l’Italia?! Ma al Parlamento non avete altro da fare che inventarvi una legge contro il Movimento 5 Stelle?!
    Eh bhe in effetti L’Italia è una Stato prospero, senza problemi, senza crisi. La gente sta bene…. la gente è talmente felice che convinta di saper volare e quindi si butta dai balconi… è convinta di essere resistente al fuoco e diventa una torcia umana…. Sta talmente bene che butta i bambini dal balcone, perché tanto è convinta che voleranno… si voleranno ma in paradiso….
    E visto che stiamo tutti bene, e voi non avete nulla da fare…. vi fate guerra fra di voi… come se guerra in giro non ce ne fosse abbastanza….
    E voi ci dovreste rappresentare?! Ma che bell’esempio che date complimenti!!!!! Mi fate skifooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Luciano Vaccarone scrive:

    se vorranno guerra ..guerra sia..ogni decisione di questo tipo non fa’ che imbestialire il cittadino onesto e consapevole delle loro manovre.. ormai abbiamo la maggioranza…e loro sono finiti..

  5. Puligheddu Sascha scrive:

    Incredibilmente molti hanno pubblicato la cosa, ad ogni modo ho valutato in parte tutto quello che riguarda la legge e mi pare una legge contro enti senza alcuni requisiti cui dovrebbe far conto in un secondo momento, fermo restando che vengono presentati pubblicamente aspetti, quali elezioni “private” a spese pubbliche pure “pubblicamente”, ma ad ogni modo…fa schifo :) Senza offesa, ma questi mi sembrano sempre più disperati per buttarsi così.

  6. Francesco Mere scrive:

    L’ho sempre saputo: o sei uno di loro o sei fuori. Bello schifo di politicastri degenerati. A chi credono che gioverà questa bell’idea? Gli italiani consapevoli non ne possono più di questi privilegiati. Continuo a ripeterlo, non basta la rappresentanza parlamentare, occorre impegno civile personale!

  7. Michele scrive:

    Incredibilmente triste… Ci sono dissenzi riguardo questo ddl anche all’interno del PD.. grazie al cielo..!
    Forza Giulia continua così!!

  8. Luigi scrive:

    se esiste ancora la dea Nemesi, perderà l’ immunità parlamentare e verrà giudicata da Clementina Forleo (contro cui aveva organizzato il complotto) verrà condannata e dopo avere espiato la prima parte della pena dovrà fare dei servizi sociali tra cui accompagnare qualche anziana signora al supermercato spingendole il carrello della spesa

  9. Ermes scrive:

    Io penso che tutti conosciamo la logica dei partiti. E’ ovvio tutto questo. Lo rifaranno di nuovo sotto un altro aspetto.
    Vi faccio un regalo:
    Conoscete la parabola (vangelo) della zizzania?
    Be c’è un padrone di un terreno, che semina il grano, e il campo divenne molto orgoglioso di spighe di grano. Passò però una persona orgogliosa che gettò nel mezzo delle spighe di zizzania. I servi vedendo la zizzania nel campo, dissero al padrone:”Guarda, il tuo campo orgoglioso ora c’è la zizzania, vuoi che te la estirpiamo?” Il padrone astuto rispose:” NO! Se la estirpate adesso rovinereste anche il grano buono. Aspettate invece che il grano maturi, e quando faremo il raccolto, raccoglieremo anche la zizzania in covoni, e la bruceremo, mentre il grano raccoglio lo venderemo”.

    Questa parabola l’ho già sentito in un altra forma, in un corso di leadreship sulla consequenzialità, questo significa che funziona. Usatela.

  10. giorgia scrive:

    Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perche’ il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.