Home | News dal Parlamento | L’ Expò prima della salute: PD, PDL e Scelta Civica insieme contro il M5S
safe_image

L’ Expò prima della salute: PD, PDL e Scelta Civica insieme contro il M5S

La salute non si tocca. O almeno non dovrebbe essere toccata. Non la pensano allo stesso modo PD, PDL e Scelta Civica che hanno obiettivi più alti…, per così dire, del M5S.

Carla Ruocco, deputata del M5S, ha raccontato dal suo profilo Facebook quanto successo ieri a Montecitorio: in aula sarebbero approdati gli emendamenti del decreto legge n. 35 per il pagamento dei “famosi” 40 miliardi alle imprese.

PD, PDL e Scelta Civica hanno votato insieme per:

1. Respingere un emendamento del Movimento 5 stelle che prevedeva l’istituzione di un fondo rotativo per le PMI con i soldi dei partiti.

2. Fare in modo che le regioni possano fare tagli lineari su tutto per pagare gli oneri sui debiti ad eccezione di istruzione ed expò… “Gli appalti prima della nostra salute!”

3. bocciare un emendamento del M5S sull’ampliamento della certificazione dei crediti a commercialisti e avvocati, prevista già per i notai. Ma, come dice la Ruocco, “hanno preferito la Casta”

 

Al momento, sono i numeri a prevalere, nonostante all’esterno i consensi del M5S aumentino sempre di più.

L’arma in nostro possesso é l’informazione. Far conoscere a tutti le porcherie che hanno fatto e che continuano a fare.

Come diceva Beppe? “Il ladro se lo illumini non ruba più”. E illuminiamolo questo ladro, anzi, questi ladri.

Diffondiamo in modo che la gente non senta parlare solo di diaria, storia peraltro già risolta!

 

FONTE

http://www.politicallyscorrect.it/15/05/2013/l-expo-prima-della-salute-pd-pdl-e-scelta-civica-insieme-contro-il-m5s/

Commenti

  1. roma scrive:

    Blog davvero interessante, peccato non sia ancora disponibile la versione mobile. Almeno io non l’ho trovata, infatti per leggere questo articolo sul mio telefono ci messo mezz’ora. Perlomento era interessante e ben scritto.