Home | News dal Parlamento | Se i partiti si devono riunire, il Paese può anche MORIRE
riunione pdl rinvia decreto legge

Se i partiti si devono riunire, il Paese può anche MORIRE

Per mercoledì (domani, ndr) deve andare in aula. A ogni costo“.

Erano questi gli intenti della commissione Giustizia su un provvedimento, il decreto sul “Femminicidio“, emanato dal Governo Letta lo scorso 16 agosto e, quindi, prossimo alla scadenza per la sua conversione in legge.

Il testo, infatti, oltre l’approvazione della Camera, deve ancora approdare in Senato.

I deputati in commissione Giustizia alla Camera hanno dunque chiesto di lavorare di venerdì. Giammai, il week end è sacro per i politici nostrani. Così come il lunedì mattina.

Allora la prima seduta utile era quella di ieri, alle 16. Una “seduta fiume” per raggiungere l’obiettivo… sconvocata immediatamente. La causa? La riunione del gruppo del Pdl.

Così ancora stamattina non si è lavorato, anche Sel ha convocato la sua riunione. Nel pomeriggio, invece, tocca alla Lega. E meno male che mercoledì doveva andare in Aula. Ad ogni costo.

PS: Il M5S le sue riunione le convoca quando non c’è attività parlamentare e anche quando vi fosse, i deputati partecipano ai lavori, non li fanno rinviare.

Così, per puntualizzare !

Giulia Sarti